Cosa è un autoresponder e perchè ne serve uno al mio business online?

Nota: questo articolo è del 2009, ha bisogno di una bella sistemata.

La quasi totalità delle informazioni è davvero poco valida, molti concorrenti validi sono entrati nella scena… insomma devo riscriverlo tutto 🙂

Definizione tecnica: L’autoresponder è un’applicazione lato server che manda automaticamente delle e-mail in risposta alla tua iscrizione. Vengono usati per mantenere vivo un prospect su un particolare tema senza dover preoccuparsi di spedirle personalmente.

Non avete capito nulla? 🙂 Ecco un esempio pratico:
Quando una mail parte automaticamente, senza il vostro diretto impegno, state usando un autoresponder. Avete presente quando siete in vacanza e mettete il messaggio “Out of Office” su Outlook? Ecco questa è la forma di autoresponder più semplice.
Oppure quando comprate un prodotto e vi arriva la ricevuta in automatico con informazioni sequenziali generate dal computer sugli acquisti, anche questo è un autoresponder

Tutti i guru del marketing ormai ne parlano, tutti dicono che ne abbiamo bisogno ma spesso non spieganone perché ne come dovremmo usarlo. Probabilmente non l’hanno capito nemmeno loro. Non che io sia più smart di loro – e infatti non l’ho capito nemmeno io 🙂

Cosa è un autoresponder e perché ne serve uno al mio business online?

Si è scoperto che è molto più efficiente mandare a tutti la stessa serie di messaggi, magari curati bene, piuttosto che personalizzare ogni e-mail e farla di fretta (ok, sembra la scoperta dell’acqua calda, ma non è sempre stato cosi). Per esempio: quando dovete registrarvi in un’area privata per scaricare un particolare programma, spesso si usa una sorta di minicorso. Le mail vi arriveranno in maniera logica a intervalli di tempo decisi indipendentemente da quando vi iscrivete.

Quando offrite della qualità alle persone, queste sono molto contente di condividere le proprie impressioni e le proprie mail (notate le parole OFFRIRE e QUALITA’). Un autoresponder vi permette di farlo: fate conoscere i vostri servizi a persone che ne vogliono sentire parlare. E’ più probabile che si compri da una persona conosciuta, dei cui prodotti conosciamo il valore.

Avere un autoresponder NON è un modo nuovo per poter spammare ( ricordo che è molto FASTIDIOSO e ILLEGALE).

Quale è il problema degli autoresponder? Il prezzo. Varia da qualche centinaio di dollari a qualche migliaio. In alternativa,i leader di mercato ( Aweber, MailChimp ) hanno delle quote mensili. Per quanto basse (si parte da 15$ al mese) NON le consigliamo a chi non ha già un business avviato, per i suddetti costi fissi.

Quale autoresponder Gratis consiglia Cocooa.com ?

Qui a Cocooa.com abbiamo utilizzato il discreto GWA fino a un paio di settimane anni fa. GWA è gratis, ha alcune funzioni base che servono, ma non ci soddisfava appieno (qualche bug qui e li, non facilissimo da gestire).

Il salto di qualità è stato fatto con il TantraMarketing Free-Autoresponder, che reputiamo il miglior autoresponder gratis. Non è esente da difetti e non lo userei per una campagna vitale, ma per mandare una semplice sequenza fa il suo lavoro. Va installato in remoto e poi funziona come un normale autoresponder. Manca di un po funzioni, ma è gratis e fa il suo lavoro. Ottimo se avete grossi numeri e non avete delle urgenze particolari.

PhpList – Non è un autoresponder, ma esistono dei plug-in per farlo diventare (se riuscite a farli funzionare 🙂 – può comunque essere utilizzato per mandare le mail di aggiornamento. http://www.phplist.com/

Quali Autoresponder a Pagamento consiglia Cocooa.com ?

Fermo restando che prezzo alto/prezzo basso è relativo alle features e che il costo NON è l’unica variabile importante, ecco una lista di alcuni autoresponder che abbiamo provato (su tutti, cliccando sul link, avrete accesso al sito e potrete controllare i prezzi e le features disponibili)

Autoresponder – Prezzo Basso

AutoresponderPro.it – Nuovo servizio IN ITALIANO appena lanciato con prezzi davvero concorrenziali – c’è in offerta un pacchetto gratuito da 10.000 mail (!) e il servizio base da 20k mail costa solo 10 Euro. Non so quanto rimarranno questi prezzi ma credo che muoverò le mie liste qui 🙂 – Perfetto se avete tanti iscritti e non li tempestate 🙂

Autoresponder – Prezzo Medio

BestAutoresponder.eu – Altro servizio Italiano, buoni i prezzi ma non sono paragonabili a AutoresponderPro.it – può valere la pena se avete intenzione di iniziare dato che il piano più piccolo (300) costa “solo” 3 euro. Da tenere d’occhio. So che ha già migliorato le tariffe e sono sicuro che saranno ritoccate ancora: http://bestautoresponder.eu/piani/

MailChimp – fino al 2011 Mailchimp aveva un piano da 2000 iscritti GRATIS: il servizio è OTTIMO (al pari di Aweber , se non meglio ancora) e infatti sono andati a ruba. Al loro milionesimo iscritto hanno tolto il regalo ai nuovi iscritti, ma abbassato i prezzi (500 iscritti a 10 euro) – Se avete una lista cicciona questo servizio fa per voi

Autoresponder – Prezzo alto

Aweber – è il più famoso Autoresponder, forse un po’ caro (19 euro mese per 500 utenti, ma mail infinite) se avete una lista piccola non conviene molto. E’ sicuro, stabile ed affidabile, utilizzatelo se avete intenzione di fare un lancio in grande stile. Se cliccate sul mio link affiliati mi fate guadagnare due soldi e a voi non costa nulla: http://www.aweber.com/?395879 – potete provarlo Gratis per un mese da questo form:

Articolo originario apparso su Cocooa.com e trasferito su Tantra.marketing


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *